Poltrona impilabile Generic C - / Polipropilene | MonChic
Poltrona impilabile Generic C - / Polipropilene di Kartell - Bianco - Materiale plastico

Poltrona impilabile Generic C – / Polipropilene

+ 0 Review +

Descrizione

‘’GENERIC’’: una collezione di sedute universali in base a Philippe Starck. Il geniale designer francese si è ispirato alle sedie da collettività. Il suo obiettivo è stato di identificare i caratteri “generici” di queste sedute tradizionalmente destinate agli spazi collettivi, per offrire loro un nuovo e interessante valore aggiunto, tanto nell’habitat che nel contract. Le linee chiare sono portate all’essenziale per ritrovare l’essenza stessa di queste sedute iscritte nella memoria collettiva. La sedia GENERIC C – come Caffè – è lo scheletro, il nocciolo, l’essenza stessa delle sedie da bistrot che si trovano nei bar e nei ristoranti. Porta in sé quest’evidenza misteriosa profondamente elegante. La poltrona Generic è discreta e utile pur essendo al tempo stesso profondamente elegante. Le linee curve sono lavorate con finezza e con un’estrema fluidità. La finitura opaca soft touch è raffinata. Impilabile, leggera, resistente, utilizzabilein interno come in esterno, la poltrona Generic si utilizza in diversi contesti, nell’habitat e nel contract. Philippe Starck ha proposito di Generic: “Le sedie Generic sono delle esplorazioni: il desiderio di aprire, di pulire e di raggiungere il cuore per identificare ed estrarre la cosa minima, questa cosa minima che merita di esistere e da cui proviene la vera bellezza. Le sedie GENERIC sono delle radici quadrate, minime, strutturalmente senza tempo ed eleganti perchè sono invisibili. Questa collezione si appresta ad esplorare il mistero al centro di ogni cosa, per svelarne i crediti”. Prodotto in Italia – Per l’interno & l’esterno – Impilabile (x6) – Molto leggero

Poltrona impilabile Generic C – / Polipropilene

‘’GENERIC’’: una collezione di sedute universali in base a Philippe Starck. Il geniale designer francese si è ispirato alle sedie da collettività. Il suo obiettivo è stato di identificare i caratteri “generici” di queste sedute tradizionalmente destinate agli spazi collettivi, per offrire loro un nuovo e interessante valore aggiunto, tanto nell’habitat che nel contract. Le linee chiare sono portate all’essenziale per ritrovare l’essenza stessa di queste sedute iscritte nella memoria collettiva. La sedia GENERIC C – come Caffè – è lo scheletro, il nocciolo, l’essenza stessa delle sedie da bistrot che si trovano nei bar e nei ristoranti. Porta in sé quest’evidenza misteriosa profondamente elegante. La poltrona Generic è discreta e utile pur essendo al tempo stesso profondamente elegante. Le linee curve sono lavorate con finezza e con un’estrema fluidità. La finitura opaca soft touch è raffinata. Impilabile, leggera, resistente, utilizzabilein interno come in esterno, la poltrona Generic si utilizza in diversi contesti, nell’habitat e nel contract. Philippe Starck ha proposito di Generic: “Le sedie Generic sono delle esplorazioni: il desiderio di aprire, di pulire e di raggiungere il cuore per identificare ed estrarre la cosa minima, questa cosa minima che merita di esistere e da cui proviene la vera bellezza. Le sedie GENERIC sono delle radici quadrate, minime, strutturalmente senza tempo ed eleganti perchè sono invisibili. Questa collezione si appresta ad esplorare il mistero al centro di ogni cosa, per svelarne i crediti”. Prodotto in Italia – Per l’interno & l’esterno – Impilabile (x6) – Molto leggero



trovato su madeindesign.it

Ultimi prodotti