Sedia Result - / Riedizione 1958 | MonChic
Sedia Result - / Riedizione 1958 di Hay - Beige

Sedia Result – / Riedizione 1958

+ 0 Review +

Descrizione

La sedia Result è un’icona del design vintage e industriale. E’ stata disegnarta negli anni ’50 da due grandi maestri del design olandese: Wim Rietveld, figlio del grande designer e architetto Gerrit Rietveld e Friso Kramer considerato come il Jean Prouvé olandesi. La loro volontà era di ideare dei mobili razionali e minimal. Uscita nel 1958, la sedia Result conoscerà un grande successo e lancerà i suoi designer in primo piano sulla scena internazionale. Questa sedia dal design semplice è molto solida, leggera e pratica. Fornirà le scuole dei Paesi Bassi per quasi due decenni, dal 1960 alla fine degli anni 1970. La sedia Result associa una seduta in compensato ad una struttura in lamiera d’acciaio piegato. Il lavoro sul metallo ricorda i mobili di Jean Prouvé che Kramer ammirava molto e che l’ha sicuramente influenzato. La seduta e lo schienale prestano delle linee incurvate. Questa sedia sembrea così semplice, ed è precisamente la sua forza. Nulla è inutile. Mantenendo solamente l’essenziale non vi rimane che l’essenza stesso: un design funzionale e senza tempo. Icona del design vintage e industriale – Riedizione del modello del 1958

Sedia Result – / Riedizione 1958

La sedia Result è un’icona del design vintage e industriale. E’ stata disegnarta negli anni ’50 da due grandi maestri del design olandese: Wim Rietveld, figlio del grande designer e architetto Gerrit Rietveld e Friso Kramer considerato come il Jean Prouvé olandesi. La loro volontà era di ideare dei mobili razionali e minimal. Uscita nel 1958, la sedia Result conoscerà un grande successo e lancerà i suoi designer in primo piano sulla scena internazionale. Questa sedia dal design semplice è molto solida, leggera e pratica. Fornirà le scuole dei Paesi Bassi per quasi due decenni, dal 1960 alla fine degli anni 1970. La sedia Result associa una seduta in compensato ad una struttura in lamiera d’acciaio piegato. Il lavoro sul metallo ricorda i mobili di Jean Prouvé che Kramer ammirava molto e che l’ha sicuramente influenzato. La seduta e lo schienale prestano delle linee incurvate. Questa sedia sembrea così semplice, ed è precisamente la sua forza. Nulla è inutile. Mantenendo solamente l’essenziale non vi rimane che l’essenza stesso: un design funzionale e senza tempo. Icona del design vintage e industriale – Riedizione del modello del 1958



trovato su madeindesign.it

Ultimi prodotti